“DOMENICHE A TEATRO”: LA STAGIONE 2021 2022

Comunicato Stampa

Dal 4 novembre è possibile abbonarsi alla rassegna dedicata a bambini e famiglie

TEATRO DI MIRANO: TORNA “DOMENICHE A TEATRO”, IN SCENA LA FIABA, LA FANTASIA, L’EMOZIONE

Quattro appuntamenti dal 21 novembre al 20 marzo

(Mirano VE – 02.11.2021) – Torna finalmente, dopo mesi di fermo causati dall’emergenza sanitaria, la rassegna “Domeniche a Teatro” al Teatro di Mirano: l’edizione 2021 2022 sarà un percorso all’insegna della fiaba e dell’emozione, che passerà dai grandi classici per l’infanzia alle nuove drammaturgie che esplorano il vivere contemporaneo delle nostre cittadine e dei nostri cittadini di domani.

Dal 4 al 21 novembre, data di apertura del cartellone, sarà possibile assicurarsi il posto in platea acquistando l’abbonamento a tutti e quattro gli spettacoli di cui si compone la rassegna. Dal 9 novembre sarà poi possibile acquistare e – novità: prenotare – i biglietti per i singoli spettacoli: gli spettatori, oltre alle consuete tariffe per adulti e under 14, avranno la possibilità di acquistare il “biglietto sostenitore” al costo di 15 euro, con il quale sostenere le attività de La Piccionaia al Teatro di Mirano. I sostenitori riceveranno in cambio l’illustrazione d’autore di Marta Bianchi, vincitrice del concorso /e.mò.ti.con/ illustra l’emozione 2020 che contraddistingue la rassegna “Domeniche a Teatro”.

Gli spettacoli di “Domeniche a Teatro”, estremamente vari per tecniche teatrali, atmosfere e tematiche, iniziano domenica 21 novembre con “Piccolo Clown” di Compagnia dei Somari/ Ariateatro: interpretato da un attore professionista insieme al figlio di dieci anni (dal sorprendente talento), lo spettacolo non utilizza parole ma un concerto di gesti per trasportarci in un mondo di emozioni, indagando sulla relazione padre / figlio, adulto / bambino in un modo del tutto inedito.

Domenica 23 gennaio 2022 sarà la volta de “La nostra maestra è un troll”, di Fontemaggiore/Accademia Perduta Romagna Teatri: Alice e Teo inventano una diavoleria dopo l’altra per fare impazzire la loro maestra, che alla fine è costretta a licenziarsi. Arriva allora a scuola un nuovo direttore: un Troll spietato. Alice e Teo cercano allora di ribellarsi, ma nessun adulto sembra prendere sul serio la loro angoscia.

Domenica 6 febbraio 2022 Accademia Perduta Romagna Teatri coinvolgerà i piccoli spettatori nel mondo fiabesco de “Il Gatto con gli stivali”. Una pedana inclinata all’inizio è un mulino con pale a vento e poi diventa castello, campi coltivati, giardini fioriti: i paesaggi inattesi che il gatto più famoso delle fiabe attraverserà insieme al suo ignaro padroncino.

Infine domenica 20 marzo 2022 Gianni Franceschini Performing Arts/La Piccionaia proporranno “L’Arca di Noè”: un Noè nostrano, di fronte a un disastro ecologico, alla guerra e all’inquinamento causato dall’uomo costruisce un’immaginabile arca con cui viaggiare verso un mondo non inquinato, pacifico, sereno e sano.

Tutti gli spettacoli vanno in scena alle 15.30.

“Domeniche a Teatro torna ad accogliere le bambine, i bambini e le loro famiglie al Teatro di Mirano – dichiara Nina Zanotelli, curatrice della rassegna -. Si riapre il sipario, si riaccendono le luci e le poltrone rosse ritornano a ospitare il pubblico di tutte le età: attraverseremo insieme la magia delle emozioni nel modo delicato, divertente e coinvolgente dello spettacolo dal vivo.

Saranno quattro pomeriggi unici da vivere in famiglia, con la spensieratezza, la curiosità e l’intraprendenza della bambina che quest’anno è la protagonista dell’immagine di locandina della rassegna – firmata da Marta Bianchi, vincitrice del concorso /e.mò.ti.con/ illustra l’emozione 2020: una piccola esploratrice del mondo, che cammina sul filo (dei suoi pensieri?), e se ne va fiduciosa “Alla ricerca del mio universo!”. Mai come ora siamo felici di condividere con voi questa fiducia e questo sguardo sul futuro: i doni più preziosi che possiamo fare alle nuove generazioni”.

ABBONAMENTI

Gli abbonamenti per DOMENICHE A TEATRO sono in vendita al prezzo di 22 euro intero, 18 euro ridotto (under 14). Gli abbonamenti sono acquistabili dal 4 al 21 novembre on line su http://www.miranoteatro.it e presso la biglietteria del teatro, il martedì dalle 16 alle 17.30 e il giovedì dalle 12 alle 14.

BIGLIETTI

In vendita al costro di 6 euro intero, 5 euro under 14 e convenzionati, biglietto sostenitore 15 euro. È possibile prenotare e acquistare i propri biglietti su http://www.miranoteatro.it oppure acquistarli in biglietteria a partire dal 9 novembre, martedì dalle 16 alle 17.30, giovedì dalle 12 alle 14. Nei giorni di spettacolo, a partire dalle ore 14.30.

Secondo la normativa ad oggi in vigore, il pubblico potrà accedere a Teatro esclusivamente esibendo una delle certificazioni verdi – il cosiddetto Green Pass – (a partire dai 12 anni di età) in corso di validità e indossando mascherina chirurgica o superiore (a partire dai 6 anni). Saranno rispettate le norme per la prevenzione del Covid 19.

“DOMENICHE A TEATRO 2021 2022” è promossa dal Comune di Mirano, in collaborazione con La Piccionaia Centro di Produzione Teatrale, Regione del Veneto, Ministero della Cultura. La rassegna aderisce a “Mirano città delle bambine e dei bambini” e si avvale anche del sostegno del Distretto del Commercio di Mirano.

INFO > Ufficio Teatro

tel. 0414355536 – info@miranoteatro.it

www.miranoteatro.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...