Buona Pasqua e … arrivederci!

Si è chiusa ieri ufficialmente la Stagione 2016-2017 del Teatro di Mirano.
Grazie a tutti per la vostra calorosa e numerosa presenza!
La Città a Teatro, Domeniche a Teatro e La Scuola va a Teatro vi danno appuntamento alla prossima Stagione!

Nel frattempo vi auguriamo di trascorrere una Buona Pasqua: l’ufficio teatro sarà chiuso dal 13 al 18 aprile, e riaprirà mercoledì 19 aprile.
A tutti voi un caloroso arrivederci e… continuate a seguire gli aggiornamenti su www.miranoteatro.it!

Annunci

“IL PICCOLO PRINCIPE” PER LE SCUOLE ELEMENTARI

Venerdì 10 febbraio 2017 ore 10:00
Rassegna “La Scuola Va a Teatro 2016-2017”

piccolo-principe-01-okCentro R.A.T. – TEATRO DELL’ACQUARIO
IL PICCOLO PRINCIPE

con Paolo Cutuli e Francesco Aiello
luci e audio Eros Leale e Geppino Canonaco
adattamento teatrale, scene e regia Dora Ricca

Il Piccolo Principe di Antoine De Saint- Exupéry è un capolavoro della letteratura, non solo per ragazzi. È un racconto allegorico della nostra avventura umana, una parabola sull’infanzia e l’età adulta, sull’amicizia e sull’amore, sulla paura ed il coraggio, sulla morte e la speranza. È la storia di un incontro tra un pilota, caduto con il suo aereo in avaria nel deserto del Sahara, e un bambino, abitante di un asteroide, poco più grande di lui. La trasposizione teatrale, ne segue interamente il clima e la storia, puntuale anche nei flash/back e nel viaggio interstellare. Il suo viaggio tra gli asteroidi surreali traccia fedelmente i caratteri dei personaggi che incontra: il re, il vanitoso, l’ubriacone, l’uomo d’affari, il lampionaio, il geografo. Ognuno di questi incontri insegna qualcosa al Piccolo Principe e quando scende sulla terra è pronto per altre esperienze. L’incontro con la volpe gli fa scoprire il vero significato dell’amicizia: “non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi.” Ma l’incontro più enigmatico avviene con un serpente, simbolo di trasmutazione, quando il Piccolo Principe avrà nostalgia per il suo pianeta e il desiderio di tornare dalla sua rosa, non esiterà a chiedergli aiuto. E poi l’addio con una interpretazione consolatoria: “Guarderai le stelle, la notte. È troppo piccolo da me perché ti possa mostrare dove si trova la mia stella. È meglio così. La mia stella sarà per te una delle stelle. Allora, tutte le stelle, ti piacerà guardarle… tutte saranno tue amiche”.
Tecnica utilizzata: teatro d’attore, pupazzi e immagini

Pausa Natalizia

Cari spettatori e amici del Teatro di Mirano,

l’ufficio e la biglietteria del Teatro, in occasione del Natale, saranno chiusi dal 24 dicembre all’8 gennaio.
L’ufficio riaprirà lunedì 9 gennaio 2017; la biglietteria invece giovedì 12 gennaio con i consueti orari: giovedì e venerdì dalle 17.00 alle 19.00. I biglietti disponibili rimangono sempre acquistabili on line, con diritto di prevendita, su www.vivaticket.it by Best Union.

E a tutti voi…
buone-feste

Buona Pasqua!

Gentile pubblico,

a tutti voi e alle vostre famiglie, il nostro augurio di trascorrere una serena e felice Pasqua!

In occasione delle festività pasquali, l’Ufficio del Teatro di Mirano rimarrà chiuso da giovedì 24 a martedì 29 marzo compresi, e riaprirà mercoledì 30 marzo.

A presto!

ARRIVEDERCI A GENNAIO!

Buone feste

L’ufficio e la biglietteria del Teatro di Mirano rimarranno chiusi dal 23 dicembre al 6 gennaio, e riapriranno giovedì 7 gennaio 2016. I biglietti sono sempre acquistabili su www.vivaticket.it.

Il Teatro di Mirano vi dà appuntamento al 2016: i primi due spettacoli in programma sono “LA SARTA” di Gardi Hutter (il 14 gennaio alle 21, per la rassegna di Prosa) e “IL TENACE SOLDATINO DI STAGNO” di Fontemaggiore (il 17 gennaio alle 15,30, dedicato a bambini e Famiglie).

Auguri e … arrivederci a Teatro!

Aperture pre-natalizie della biglietteria del Teatro di Mirano

Molti di voi stanno apprezzando l’idea di regalare Teatro in occasione del Natale, e perciò abbiamo pensato di offrire delle giornate di apertura straordinaria prima delle feste.

La biglietteria sarà quindi aperta giovedì 17 dicembre (in via eccezionale, dalle 15.30 alle 17.30), venerdì 18 dicembre (dalle 17 alle 19) e, in apertura straordinaria, lunedì 21 e martedì 22 dicembre (dalle 11 alle 12).
La biglietteria e l’ufficio Teatro chiuderanno dal 23 dicembre per riaprire giovedì 7 gennaio: anche in questo periodo, i biglietti sono sempre acquistabili su www.vivaticket.it.

A Natale regala Teatro!